Tommaso Elettrico: conquista il terzo posto alla GF Colnago pensando a Firenze

Desenzano del Garda – Un terzo posto conquistato in volata che per la prima volta soddisfa Tommaso Elettrico. “Esatto, oggi non credevo di avere questo stato di forma visto l’attacco influenzale che per diversi giorni mi ha impedito di salire in bicicletta. Comunque nonostante i dubbi sul mio stato fisico ho confermato la partecipazione a questo prestigioso evento che si svolge in una cornice naturale straordinaria. Lungo la salita di Valvestino, che presentava una pendenza media del 6,5% e massima del 13%, ho forzato il ritmo. Al culmine della salita siamo transitati per primi io, Morrone e Cini, poi si sono aggiunti altri corridori. Era la salita ideale per selezionare il gruppo e le ruote veloci presenti, evitando così il pericolo di arrivo in volata, visto anche che gli ultimi trenta chilometri di gara erano molto veloci. In discesa – continua Elettrico – siamo rimasti io e Morrone, ma lui è caduto. Io sono rimasto solo e ho continuato per quaranta chilometri. Nel gruppo i ciclisti della Cicli Copparo hanno lavorato molto per raggiungermi e ci sono riusciti. Poi Morrone ha allungato nuovamente, io ho risparmiato energie preziose per la volata finale perché come sottolineato in precedenza non ero in perfetta forma. Un terzo posto che mi soddisfa“.

Domenica parteciperà alla Gran Fondo Firenze De Rosa che ha già vinto due volte.

Questo evento è per me molto importante, non ho mai nascosto la volontà di far bene in questo evento. In questi sette giorni che mi dividono dalla granfondo fiorentina cercherò di recuperare uno stato di forma ottimale“.

Lascia un commento