Tommaso Elettrico

Tommaso Elettrico

Ciclista

Da dove nasce la passione per le due ruote? Tutto parte dal papà Rocco, insieme a guardare le grandi corse in tv ed a incitare i grandi campioni, come Marco Pantani, e ad esultare come se fosse la nazionale ai mondiali.

La strada sembra quella giusta, ma la bicicletta è ancora lontana... Qualche anno dedicato alla sfera nazionale, il calcio, ma subito dopo Tommaso trova la strada, l'asfalto e le due ruote.

A 10 anni arriva la prima bicicletta da corsa e da allora scatta la magia

Tommaso inizia a correre nella categoria Giovanissimi all’età di 11 anni, e non mancano le prime pennellate facendosi subito notare. Al traguardo è quinto, con immenso stupore di genitori e altri ragazzini meravigliati del risultato ottenuto all’esordio.

La strada per le vittorie più importanti è ancora lunga, ma per mettere le cose in chiaro c’è bisogno di una vittoria. Vittoria che non tarda ad arrivare, a Tolve (PZ) il successo è netto, primo classificato con un minuto di vantaggio sul secondo.

Gli anni successivi, nelle categorie giovanili, sia negli Esordienti, sia negli Allievi, Tommaso conferma di avere un buon motore, ottenendo numerosi piazzamenti e anche qualche bella vittoria.

Per crescere ciclisticamente tuttavia, è costretto a lasciare la sua amata Basilicata, trasferendosi in Toscana dove correrà con la maglia della “Giusti per l’Edilizia” tra gli Juniores, per poi passare dilettante nella “Lucchini Delio Gallina” (Lombardia) nel 2006 e alla “Promosport” (Veneto) nel 2007.

Un passaggio importante nella carriera di Tommaso, segnato da sacrifici che ne hanno forgiato il carattere ma che hanno ripagato solo in piccola parte tutti gli sforzi fatti fino ad allora.

Nel 2008 decide di abbandonare la categoria dilettanti per dedicarsi solo ed esclusivamente a quello che poi diventerà per lui un trampolino di lancio per farsi conoscere a migliaia di tifosi appassionati di ciclismo, nonostante da li in avanti sarebbe stato solo un ciclista GRANFONDISTA.

Vittorie come la maglia rosa del Giro d’Italia Amatori (2013), Campione Italiano FCI strada (2014), la GF Sportful (2014), sono tappe che forniscono a Tommaso la giusta carica per continuare a scalare montagne e macinare chilometri su chilometri.

Non ultima una grande zampata vincente sulle Dolomiti, nella manifestazione per eccellenza la Maratona dles Dolomites.

Volete scoprire altre vittorie ed allenamenti e i miei progetti? Allora non vi resta che seguirmi sul blog...

Tommaso Elettrico

Ciclista