Rinnovato per il 2018 il sodalizio Elettrico-CPS D’Auria

«Per il prossimo anno ho deciso di rimanere con CPS perché mi sono trovato veramente bene. Molto semplicemente». Sono queste le parole, chiare e dirette, con cui il Principe Materano ha chiuso il sipario sul ciclomercato, rinnovando un legame che ha regalato tante gioie in questo 2017. Un salto nel vuoto di cui lui solo aveva la certezza che si è rivelata la scelta più vincente della carriera del campione materano. Un ambiente accogliente, delle dimensioni e della mentalità adatte per un atleta con obiettivi importanti: questo è stato e continuerà ad essere il team CPS.

«Mi hanno dato veramente piena fiducia, ho trovato una grande famiglia che è più di una squadra e sono stato davvero onorato di indossare questa maglia – ha commentato a caldo – ho ottenuto grandi vittorie e meritavano tutti, in primis Franco D’Auria, la mia riconferma per il prossimo anno. Sono davvero felice di comunicare questa notizia a qualche giorno dalla corsa in Austria, l’Otzaler Marathon, che affronterò il 27 agosto».

L’Otzaler sarà affrontata quindi con una rinnovata carica emozionale oltre che agonistica, la scelta di continuare con fiducia su un sentiero che sembra ben tracciato avanti le ruote della sua bicicletta. Squadra che vince, in fondo, non si cambia.

Lascia un commento